Affiliazione Amazon: come guadagnare in meno di 30 minuti

Affiliazione Amazon

L’affiliazione Amazon ti permetterà di arricchirti facilmente e in pochissimo tempo. Mediante l’affiliate marketing, infatti, tantissime persone, ad oggi, guadagnano cifre esorbitanti (anche 20.000 euro al mese). Nello specifico uno dei metodi migliori per ottenere un profitto economico tramite internet è quello di vendere prodotti Amazon attraverso la loro affiliazione.

Non è affatto un’utopia, i dati, infatti, sono chiarissimi:

  1. Indicativamente, il 15% delle entrate dell’intera industria dei media proviene dall’affiliate marketing.
  2. Gli affiliati del programma di affiliazione Amazon erano circa 2 milioni già nel 2008.
  3. Nel 2015 gli introiti prodotti dalla affiliazione Amazon hanno superato i 10 miliardi di dollari.
  4. Nel 2020 questi dati sono addirittura triplicati, e il trend non intende arrestarsi. Amazon, infatti, è un azienda estremamente solida, capace di far fronte anche ai periodi di crisi, al punto che molte stime prevedono che, nel 2025, vedrà addirittura triplicati i suoi guadagni.
trend guadagni Amazon

Cos’è un programma di affiliazione AMAZON?

Un programma di affiliazione è una piattaforma che viene messa a disposizione da un e-commerce e grazie alla quale potrai vendere i suoi prodotti guadagnando una commissione su ogni vendita.


Ebbene l’affiliazione Amazon funziona esattamente alla stessa maniera. In particolare hai l’opportunità di guadagnare una commissione pubblicizzando prodotti che non ti appartengono (pertanto non è necessario che tu abbia dei prodotti da vendere su Amazon)

In poche parole Amazon offre un compenso a tutti coloro i quali portano altre persone a comprare i prodotti che si trovano sul loro sito.

Le commissioni per ogni vendita variano a seconda del prodotto che viene venduto. Ad esempio la vendita di prodotti informatici porterà ad un guadagno minore rispetto ai capi di abbigliamento. Ovviamente per ogni Paese le commissioni possono essere diverse.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è commissioni-affiliazione-amazon.png

Come iscriversi al programma di affiliazione Amazon?

L’iscrizione è semplicissima, è sufficiente accedere alla pagina ufficiale del programma affiliati e cliccare su “iscriviti ora gratuitamente”, successivamente bisognerà compiere tre semplicissimi passaggi:

  • Inserire i propri dati e le proprie informazioni sull’account.
  • Inserire i siti nei quali abbiamo intenzione di pubblicizzare i prodotti.
  • Delineare un profilo più dettagliato sulle modalità di utilizzo del servizio. Una volta completata l’iscrizione potrai accedere al pannello di controllo per affiliati dove sarà possibile vedere tutte le commissioni generate e i relativi dettagli.
affiliazione amazon come funziona

Una volta iscritto al programma di affiliazione Amazon potrai generare dei link personalizzati, contenenti il tuo ID di affiliazione, per ogni prodotto che deciderai di vendere. Ciò consentirà ad Amazon di capire che la vendita è avvenuta grazie a te. Conseguentemente, tutte le volte che qualcuno acquisterà un prodotto tramite uno di questi link, ti verrà accreditata una commissione. In particolare la commissione non viene addebitata all’utente che ha acquistato il prodotto, per lui, infatti, il prezzo rimarrà invariato, bensì sarà Amazon ad accreditarti una parte dei suoi profitti.

Per creare i link personalizzati è sufficiente andare alla voce “creazione link prodotti e cliccare su link prodotti. A questo punto sarà necessario selezionare il prodotto che vuoi promuovere e cliccare su ottieni link”.

E’ importante ricordare che Amazon dà l’opportunità di scegliere se creare un link di testo o un banner, tuttavia è consigliabile utilizzare solo link di testo, i banner, infatti, non hanno un CTR elevato ed estensioni come AdBlock, spesso, ne oscurano la visualizzazione.

Una volta ottenuto il link sarà possibile pubblicarlo sui nostri social network, sul nostro blog, o in una campagna pubblicitaria. In questo modo, non appena un utente cliccherà sul vostro link, non sarà obbligato ad acquistare il prodotto  scelto, bensì gli sarà sufficiente compiere uno o più acquisti qualsiasi durante la sessione corrente. Questi ultimi ti verranno tutti accreditati.

Come guadagnare attraverso l’affiliazione amazon?

I metodi attraverso i quali è possibile promuovere i  prodotti sono tantissimi, tuttavia avere un sito/blog è la soluzione ideale. Una modalità molto utilizzata, infatti, è quella di avviare un sito specializzato in un settore specifico e cominciare a recensire i vari prodotti.

Invero, la maggior parte delle persone, prima di acquistare un prodotto, cercano sul Web una recensione, oppure, se non sono sicuri del prodotto da comprare, verificano, attraverso una ricerca su internet, quale sia il migliore da acquistare.

Ad esempio, se qualcuno desidera acquistare un computer, ma non sa bene quale, lo cerca su internet. Nello specifico se si cerca su Google quali sono i migliori smartphone, i migliori iPad o i migliori televisori al plasma si trovano dei blog nei quali vengono indicati i migliori prodotti e si rimanda, conseguentemente, ad un sito esterno con il relativo link di affiliazione.

Ebbene scrivendo degli articoli fatti veramente bene con informazioni dettagliate sarà automatico acquistare la fiducia dei propri lettori i quali non ci penseranno due volte a comprare i prodotti che gli vengono consigliati.

Ovviamente per guadagnare cifre rilevanti è necessario avere parecchio traffico. Per fare ciò bisognerà ottimizzare il lato SEO delle tue pagine, in modo tale che si posizionino nella prima pagina dei risultati.

monitor screengrab

Oltre alla creazione di un blog ci sono altre modalità per promuovere i prodotti. In particolare si può creare una pagina fan Facebook e inserire i link di affiliato su quest’ultima. Raffaele Gaito, un famoso imprenditore digitale, utilizza spesso la sua pagina Facebook per consigliare la lettura di alcuni libri sul mondo del web usando proprio il programma di affiliazione Amazon.

Infine è possibile sfruttare Youtube, che, negli ultimi anni, viene utilizzato moltissimo per fare le recensioni dei prodotti mettendo il link di quest’ultimo nella descrizione del video. 

Youtube pubblicità prodotti Amazon

Trova il tuo mercato di riferimento

Trovare il proprio mercato di riferimento è un aspetto fondamentale che determinerà i tuoi risultati. Bisogna scegliere l’argomento del sito e i prodotti da promuovere. E’ molto utile, almeno all’inizio, non creare un blog su un argomento generico ma focalizzarsi solo su una categoria.

Un buon metodo è trovare una categoria che abbia, al suo interno, almeno cinque prodotti con minimo cinquanta recensioni. Ad esempio la categoria  dei prodotti per capelli, nella quale ci sono almeno quattro prodotti con più di cinquanta recensioni. Ciò significa che quella categoria funziona bene.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è prodotti-amazon.png

Una volta scelto il proprio mercato di riferimento bisognerà scrivere degli articoli su quei prodotti e cercando di comprendere i desideri degli acquirenti e fugare i loro possibili dubbi. Così facendo le persone in cerca di informazioni su quei prodotti visiteranno il sito e se l’articolo è fatto bene si convinceranno ad acquistare i prodotti consigliati e andranno su Amazon con il tuo link da affiliato.

Studiare la concorrenza

Una volta scelti i prodotti da promuovere bisognerà verificare dove si posizionerà il sito web creato. Questo è un aspetto di enorme importanza in quanto, se troviamo un mercato che ha prodotti molto ricercati ma c’è molta concorrenza, allora c’è il concreto rischio di non essere tra i primi risultati di ricerca e conseguentemente di non ricevere sufficiente traffico. Se non hai traffico a sufficienza sul tuo sito web non riuscirai a vendere i prodotti e quindi a guadagnare. Quindi sarà indispensabile posizionarsi in prima pagina nei risultati di Google.

Concorrenza affiliate marketing Amazon

Quanto è possibile guadagnare con le affiliazioni Amazon?

I guadagni dipendono dal prodotto e dalla categoria, più o meno le commissioni variano da un minimo del 3% ad un massimo del 10%.

In realtà rispetto ad altri network le percentuali sono inferiori, tuttavia, ti accorgerai ben presto, che i prodotti che trovi su Amazon sono estremamente facili da vendere, poichè tutti conoscono questo marketplace e si fidano ciecamente.

1 Profitti con le affiliazioni Amazon

I vantaggi dell’affiliazione Amazon

  • L’investimento economico richiesto è estremamente basso. In particolare, per guadagnare attraverso l’affiliazione Amazon, è necessario avere semplicemente un sito web, conseguentemente i costi saranno più o meno tra i 10 ei 20 euro l’anno per il dominio. Sarà, altresì, utile scegliere un hosting di ottima qualità.
  • E’ necessaria pochissima manutenzione. Infatti soltanto le prime volte bisognerà dedicare del tempo ad impostare il sito e creare gli articoli, ma una volta fatto ciò non sarà necessario fare nient’altro. Almeno una volta all’anno è consigliabile aggiornare gli articoli con le ultime novità. Per il resto sarà sufficiente far lavorare il proprio sito.
  • L’affiliazione Amazon è uno strumento perfetto per fare tantissimi soldi. Infatti moltissime persone comprano online su Amazon e il loro sito web è perfettamente ottimizzato in modo tale che nessuno possa andarsene senza acquistare qualcosa. Nello specifico Amazon pubblicizza i prodotti a seconda delle tue preferenze, ha costi di spedizione bassissimi e prezzi molto competitivi, addirittura più bassi di quelli che trovi normalmente sul mercato.
Vantaggi dell'affiliazione Amazon

conclusione

Ebbene il programma di affiliazione Amazon è assolutamente perfetto per iniziare con l’affiliate marketing e ti porterà tantissime soddisfazioni. Amazon, infatti, gode di un trust elevatissimo, le persone si fidano di lui e di conseguenza acquistano con estrema facilità e grandissima frequenza.

Pertanto l’affiliazione Amazon è un ottimo sistema per ottenere i primi guadagni passivi che sarà possibile reinvestire in progetti più grandi ed ambiziosi.

Fonte: Zetaworks

0

Post Correlati

Leave a comment